Al Nyala Suite Hotel di Sanremo arrivano le Femmes Létales di Luca Lombardi

Al Nyala Suite Hotel di Sanremo arrivano le Femmes Létales di Luca Lombardi

apr 6, 2012

Il suo obiettivo è andato a caccia dello spirito femminile e lo ha trasformato in belva feroce. Ha percepito la donna come una manifestazione di contrasti e, lentamente, le ha fatto subire una vera e propria metamorfosi.

Così ha operato Luca Lombardi – giovane fotografo di Sanremo che ha al suo attivo diverse collaborazioni con grandi aziende, designer, enti di promozione turistica e promotori di eventi di lusso – con le quindici ragazze protagoniste di “Femme Létales”, la mostra fotografica che è allestita nelle prestigiose sale del Nyala Suite Hotel.

Un viaggio attraverso l’espressività capace di svelare i segreti di una donna colta allo stato brado e che, al contempo, riesce a presentarsi come spirito e bestia feroce.

Le ragazze, tutte della provincia di Imperia – racconta Luca Lombardi – non hanno mai avuto esperienze nel mondo della moda e non sono nemmeno interessate a farne parte. Per loro è stato solo un gioco. Ho voluto anche dimostrare che è possibile realizzare un progetto pulito, senza dover ricorrere a tutti i costi al nudo. Grazie al trucco e alle acconciature di Daniela Mazzucchelli di Genova, aiutata da Giorgia Ciliberto, è stato possibile far emergere la loro personalità”.

L’occhio del visitatore può così soffermarsi sui contrasti delle trenta fotografie: le giovani ragazze lentamente si trasformano e iniziano a comunicare attraverso il colore, lo sguardo e un aspetto sempre più animalesco, che le porta ad assumere nuove sembianze e nuove identità.

La fotografia dal canto suo diventa suono, impressione, pennellata. A parlare ci pensano il respiro, il colore e l’immagine di una donna trasformata ormai in serpente, medusa, pipistrello.

Siamo orgogliosi- commenta Igor Varnero (Nyala Suite Hotel)- di ospitare nelle nostre Sale d’Arte un giovane fotografo sanremese che si è fatto conoscere per i suoi scatti di qualità e che oggi debutta nel campo dell’arte pura con un progetto originale ed emozionante, cogliendo appieno lo spirito del nostro progetto che vuole essere al servizio dei talenti artistici della nostra città“.

Le ragazze fotografate sono: Jessica Caruso, Giorgia Di Loreto, Greta Wallin, Alessandra Rinaldi e la piccola Beatrice Simeon, Carlotta Toselli, Aura Radulescu, Francesca Ventura, Jessica Bianco, Elisa Delle Monache, Ginevra Vesco, Silvia Dragonetti, Monica Markos, Marika Martini, Greta Cortese, Nicla Savini.

In occasione del vernissage, Andrea Cartotto, responsabile per i progetti didattici in Liguria dell’Istituto Formazione Franchi, ha consegnato a Luca Lombardi un attestato che premia il suo impegno e la sua etica professionale dimostrati sia nel suo lavoro quotidiano che in occasione degli eventi formativi sulla sicurezza informatica organizzati in varie località dall’Istituto Formazione Franchi (gruppo 2F).

 

Luca Lombardi
Femmes létales

Sale d’Arte Nyala
dal 3 aprile al 3 maggio 2012
Tutti i giorni dalle 9 alle 19
Ingresso libero

 


Email
Print